Ristrutturazione casa: Migliorare gli ambienti e la vivibilità in casa

La ristrutturazione della propria casa è un’occasione d’oro per rinnovare gli ambienti e lasciarsi alle spalle tutto ciò che è vecchio e ormai scomodo. Questo è un argomento molto interessante se si pensa ad esempio alle detrazioni fruibili proprio sulle spese sostenute per la ristrutturazione, senza dimenticare una serie di vantaggi proprio legati ai lavori edili come miglioramenti dal punto di visa energetico di un edificio nonché il suo isolamento termico e acustico.

Dunque, dal momento che la ristrutturazione di un immobile può essere una vera e propria occasione di investimento per il futuro dello stesso, in questo articolo andiamo ad elencare i punti fondamentali da considerare per un buon progetto. 

 

Ristrutturare casa e beneficiare delle detrazioni 

Ebbene si. Bonus e Detrazioni anche per questo anno sono possibili da ottenere per chi si appresta a ristrutturare la propria casa. Ve lo diciamo subito, i lavori di ristrutturazione possono essere tanti e di diverso tipo, possono essere effettuati su proprietà private o condominiali e per questo può essere non facile addentrarsi in questo argomento per cui vi rimandiamo a leggere nello specifico un nostro articolo a questo link.

Vi anticipiamo ad ogni modo che la Legge di Bilancio ha approvato per questo anno e fino al 2024 una detrazione elevata al 50% fino ad un limite massimo di spesa di 96000 su lavori di ristrutturazione da suddividere in 10 quote annuali. Con questo bonus è possibile accedere anche alla detrazione prevista per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici (il cui tetto massimo previsto per il 2022 sarà di 10.000).

 

Superbonus ed ecobonus. Se state pensando alla ristrutturazione della casa in vista di lavori di riqualificazione energetica, potreste approfittare di bonus ed ecobonus, Oltretutto anche l’acquisto e l’installazione di porte e finestre con infissi, l’acquisto di caldaie efficienti dal punto di vista energetico, schermature solari rientrano nella detrazione del 110% dove è possibile aggiungere anche tutte quelle spese occorrenti nel progetto edile. 

 

Ristrutturare casa? Affidarsi sempre a professionisti 

 Se la ristrutturazione diventa il giusto momento per cambiare gli ambienti, è anche vero che ciò richiede scelte fatte in modo oculato. Ristrutturare casa è il momento che stavamo aspettando per migliorare il nostro modo di abitare ma diventa fondamentale ricorrere a professionisti esperti del settore. E’ importante conoscere infatti  le azioni mirate che possono cambiare volto al nostro immobile ed essere affiancati da persone esperte grazie alle quali possiamo fare una serie di valutazioni  oltre che gestire al meglio tutto il procedimento. Sarà opportuno dunque valutare azioni che potrebbero riguardare: 

 

  • La tinteggiatura delle pareti; 
  • La sostituzione degli infissi con altri performanti; 
  • La sostituzione del pavimento; 
  • Rifacimento dei bagni; 
  • Ottimizzazione degli impianti di riscaldamento e/o sostituzione con moderni sistemi performanti dal punto di visita energetico. 
  • Gestione delle autorizzazioni per smaltimento dei calcinacci, materiali di risulta e vecchi sanitari. 
  • Sicurezza sul lavoro.  
  • Normative e Pratiche burocratiche necessarie ai progetti. 

 

Ristrutturazione case Roma 

Se siete a Roma e Provincia e state cercando una realtà aziendale specializzata in ristrutturazione case Roma, un’azienda come AC costruzioni potrebbe fare al caso vostro. Questa azienda infatti può assicurarvi elevati standard qualitativi in termini di manodopera, materiali, affidabilità e progetti e potrete chiedere senza impegno un preventivo per la ristrutturazione della vostra casa sia essa un appartamento singolo o in condominio.

Volete rifare il bagno? Cambiare i pavimenti alla cucina? Trovate le  soluzioni che meglio vi soddisfano e lasciatevi consigliare da mani esperte. Insomma è nell’esperienza che è possibile trovare le soluzioni giuste per ogni esigenza e questa azienda di certo può fare la differenza. 

 

Conclusioni

Che sia una semplice ristrutturazione o un opera di riqualificazione energetica di  un edificio, una serie di aspetti vanno considerati prima di iniziare un qualsiasi tipo di lavoro edilizio. E’ necessario curare la parte burocratica nel dettaglio e stare attenti anche a non perdersi eventuali incentivi e detrazioni di cui è possibile beneficiare, visto le novità al riguardo negli ultimi anni. Il consiglio è quello di affidarsi a mani esperte capaci di rendere un lavoro duraturo nel tempo e soprattutto ad aziende specializzate in grado di fornire quelle figure professionali adatte alle varie esigenze.

 

Autore dell'articolo: FANTASTICA LA TUA CASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.