Serramenti, infissi ed efficienza energetica 

 

Diciamoci la verità. Molti di noi in vista dell’inverno, hanno in mente una sola cosa: riuscire ad essere al caldo in una casa comoda e accogliente. Ci chiederemo quindi, quanto sono davvero performanti i serramenti della nostra casa? Perchè non dimentichiamo, che porte e infissi di vecchia generazione sono tra le principali cause di dispendio energetico delle nostre abitazioni. La classe energetica di un edificio e le sue prestazioni finali dipendono molto infatti proprio dai serramenti. Non c’è in sostanza intervento di isolamento che tenga. A volte per cercare di andare avanti con quello che si ha, possono essere messi in campo interventi come cappotti termici, isolamento degli involucri degli edifici ma non serve a limitare le dispersioni termiche causate appunto da quei serramenti non performanti dove il vetro maggiormente è la principale causa del freddo in casa d’inverno e l’eccessivo caldo in estate.

Ma allora, cosa è possibile fare per cercare di mantenere il più possibile le mura di casa “sigillate” dal freddo dell’inverno? Ecco, la soluzione è sostituire infissi e serramenti. Non è una scelta drastica ed evitabile anzi, è la migliore soluzione che si rivelerà nel tempo tra le migliori in termini soprattutto economici. State cercando serramenti Torino?, vi trovate in altre regioni italiane?, ebbene tenete a mente che per cambiare davvero l’efficienza energetica della vostra dimora, dovete prima di tutto avere infissi e serramenti performanti. 

ASPECTEK Bug Zapper Repellente per Zanzare - Lampada UV, 20W
ASPECTEK Bug Zapper Repellente per Zanzare – Lampada UV, 20W

 

 

PVC, ALLUMINIO E LEGNO – ALLUMINIO: design e isolamento termico 

Dunque il primo passo verso il risparmio energetico sarà dotare la propria casa di serramenti e infissi che contrastano le dispersioni di calore. Le soluzioni in pvc sono tra le scelte più acclamate quando si parla di sostituzione degli infissi. Materiali di qualità, isolamento termico e acustico, praticità e infine, tanto design. Una delle caratteristiche principali che rendono gli infissi in pvc performanti dal punto di vista energetico è che sono in classe A e A + (con triplo vetro) il cui isolamento termico ha un valore fino a Uw 0.8.  

carrellino portatutto
carrellino aiutante nel giardino, viaggi, gite…

Anche gli infissi legno-alluminio sono tra le migliori soluzioni per chi vuole un prodotto che coniughi bene resistenza, eleganza, efficienza termica: questo tipo di infissi hanno infatti un rivestimento esterno in alluminio, resistentissimo a sbalzi termici e soprattutto al tempo, con una struttura portante interna in legno massello, ottimo isolante termoacustico.  

Forse trovano maggiore utilizzo nelle attività commerciali invece, gli infissi in alluminio, eleganti, robusti, versatili ma sicuramente più costosi rispetto agli infissi in pvc. Di loro però è doveroso affermare che sono un punto di svolta per aumentare l’isolamento termico di un edificio grazie a vetrature dal taglio termico dalle elevate prestazioni sia d’estate che in inverno. 

 

Doppio e triplo vetro: I serramenti dalle elevate prestazioni energetiche 

Se come già accennato in precedenza, sono gli infissi moderni e precisamente quelli in pvc, alluminio e legno-alluminio quelli meglio performanti dal punto di vista termico, ebbene un motivo c’è e si racchiude nel vetro di cui questi tipi di serramenti sono dotati. Se state optando di cambiare i vostri infissi, potreste optare ad esempio per finestre a doppio vetro: grazie alla camera d’aria posta tra i due vetri infatti è assicurato l’isolamento termico degli interni dell’edificio ed inoltre l’isolamento acustico. Se state cercando serramenti Torino, infissi a doppio vetro saranno più che sufficienti. Ma sappiate che in Paesi dal clima più rigido rispetto al nostro, si scelgono addirittura infissi a triplo vetro, dove ben due camere d’aria poste tra i vetri, separeranno l’interno dall’esterno in maniera ancora più drastica. 

 

Sostituzione serramenti e sconti in fattura 

Dunque se avete scelto di cambiare (finalmente) i vostri vecchi non performanti serramenti per dotare la vostra casa di sistemi all’avanguardia che la possano davvero isolare dal punto di vista termico dal freddo e dal caldo ( ma anche dal punto di vista acustico), allora sappiate che in questa scelta c’è forse la parte ancora piu interessante. Potreste usufruire ad esempio della cessione del vostro credito Ecobonus al fornitore e ottenere subito uno sconto in fattura pari al 50% sull’acquisto dei nuovi infissi e serramenti!

Autore dell'articolo: FANTASTICA LA TUA CASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.