giardini verticali

Giardini verticali idee e come realizzarli

Sempre più spesso, si parla di “giardini verticali”. Ma cosa sono esattamente e quali possono essere le migliori idee da adattare ai nostri spazi?

 

I giardini verticali sono “ pareti” di piante coltivate come dice la parola stessa, in soluzioni verticali che ne consentono la crescita non nel consueto modo orizzontale a terra o in vasi, ma tramite file l’una sopra l’altra.  Generalmente si tratta di kit in materiali composti di fibre oppure speciale polipropilene adatto agli alimenti, la cui innaffiatura è affidata generalmente ad un impianto idrico automatico. Le pareti vegetali così composte, possono essere collocate sia internamente che esternamente. Nel caso di giardini verticali da interno, questi possono essere un vero e proprio paradiso soprattutto in ambienti destinati al lavoro dove spesso il clima secco e polveroso finisce col rendere gli spazi non salutari. Una parete verde invece garantisce la giusta umidità dell’aria, la purifica da particelle inquinanti ed è bella esteticamente. 

Ma fattore ancor più importante è che dona ossigeno all’ambiente e riduce la CO2.

disinfettante veterinario
Stai cercando un Disinfettante veterinario? Prova F10scxd


Worth Garden Fioriera da Giardino verticale

Insomma è l’era questa della movimentazione verso un pianeta sostenibile, dove ognuno di noi è chiamato a dare nel suo piccolo, il suo contributo. I giardini verticali infatti, non sono solo una bella decorazione per la nostra casa, intesi sia d’interno che d’esterno, ma non dimentichiamo che possono essere usati come decorazioni di attività lavorative in bar e ristoranti, per rivestire intere facciate di edifici e terrazzi urbani. E’ così che si da una grande mano all’ambiente e perché no, anche agli animali. Le pareti esterne della nostra casa grazie al giardino verticale, diventeranno rifugio per diversi uccellini che ritroveranno in tal modo un habitat  più consono alle loro necessità. 

 

Mancanza di spazio? Opta per un giardino verticale 

 

Il giardino verticale offre molti vantaggi sicuramente a chi vive in città, vuoi per lo smog in qualche modo filtrato dalla vegetazione, vuoi per la sensazione di benessere da questa generata . Ma il motivo per cui spesso si opta per questo tipo di soluzione è legato quasi sempre ai problemi di spazio. In città è raro disporre di un giardino da dedicare alla coltivazione di piante e fiori o anche da farci un piccolo orto.

Ebbene il giardino verticale viene incontro a questa esigenza in maniera semplice, economica ed immediata.

worth garden giardino verticale

Infatti, possiamo cercare di costruircelo da soli con il fai da te, oppure chiamando apposite aziende specializzate in caso di ambienti più grandi da gestire. La creazione di un giardino verticale non ha costi eccessivi. Anzi, la sua progettazione è semplice e il suo mantenimento non richiede costi alti nel tempo.

 

 

Giardino verticale: soluzioni da esterno

 

Worth Garden Self Watering Vertical 42 fioriere 

Con questo kit  dotato di 14 vasi a muro con 3 tasche ciascuno, potremo ad avere un totale di 42 tasche per far crescere le piante che vorremo. Per l’innaffiamento, questa soluzione abbinata ad un tubo flessibile consente l’idratazione costante e omogenea di tutte le piantine perché l‘acqua può scorrere attraverso i fori di ventilazione attraverso il fondo di ogni fioriera, irrigando lentamente la pianta sottostante. Questi vasi da giardino possono essere anche combinati per creare un giardino verticale che meglio si adatta a quelli che sono i nostri progetti. E’ un sistema consigliato anche per chi vuole decorare spazi esterni di attività commerciali come bar e ristoranti, tanto è la bellezza che le piante così organizzate possono mostrare. In tal modo qualsiasi spazio triste del vostro giardino potrà divenire un lussureggiare di fiori in vaso, erbe o piante di qualsiasi tipo. Il sistema Worth Garden è anche semplice da montare perché si può sia avvitare che inchiodare!

Ogni fioriera del kit montata insieme alle altre, permette di ottenere ben 42 vasi perchè ognuna composta da 3 vasi collegati da riempire con terra e piante e 3 cesti interni saldamente collegati ai vasi.

 

Yino Fioriera da giardino verticale

Soluzione semplice e verticale da giardino, Yino è Facile da fissare perché può essere facilmente montata su una parete grazie ad occhielli rinforzati in metallo ed è facile da rimuovere.  Si compone di 18 tasche progettate in feltro che trattengono l’acqua rilasciandola lentamente, per garantire perfette condizioni del terreno. Per l’innaffiatura basterà spruzzare anche solo esternamente sul tessuto per mantenere costante l’umidità del terreno mentre se ne sconsiglia l’innaffiatura per evitare di bagnare tutto (le tasche non sono impermeabili).

Con  Yino si possono abbinare diversi tipi di piante insieme come fiori o piante aromatiche direttamente col terreno e senza vaso e, grazie alle dimensioni di questa fioriera (51 cm x 102 cm) potrete coprire un muro di vaste dimensioni, spostando e cambiando le piante a piacimento. Dato le dimensioni ridotte delle tasche, consigliamo questo prodotto soprattutto per la piantagione come già detto di aromatiche o fragole.

 

Minigarden Vertical 1 set per 9 piante, Giardino Verticale Modulare e Espandibile

Riutilizzabile e totalmente riciclabile, Minigarden Vertical è un sistema Intuitivo e facile da montare composto da 3 contenitori per piantare impilabili, 3 coperchi per il drenaggio, 1 vassoio alla base, 18 clip per il montaggio. Anche questo set è modulare e espandibile: i moduli di Minigarden Vertical possono essere infatti impilati, collegati l’uno di fianco all’altro o uno dietro l’altro. In più, possono anche essere collegati ai moduli Minigarden CornerMinigarden One, creando infinite combinazioni e configurazioni.

 

Non solo per esterni. Potrete utilizzare questo giardino verticale anche in spazi interni. Potrete adagiarvi tutti i tipi di pianta, e grazie alla tecnologia brevettata, l’eccesso di acqua arriva nel vassoio alla base dell’ unità piuttosto che nelle piante sotto. 

Segnaliamo inoltre l’alta resistenza di Minigarden Vertical il quale è realizzato con uno speciale polipropilene,  adatto per il contatto diretto col cibo, e resiste a condizioni meteorologiche estreme (radiazione solare e temperatura), con un ciclo di vita stimato di dieci anni. Insomma, non spaventatevi se state pagando qualcosa in più qui, ne vale senz’altro la pena, dato la sua durata!

 

 

Giardino verticale: soluzioni da interno

 

Qui invece vi presentiamo una soluzione ad alta tecnologia anche se in realtà è alla portata di tutti. AeroGarden Miracle-Gro Harvest è un vero e proprio gioiellino dell’orto fai da te da interno. Questo sistema intelligente infatti può garantirvi l’orto tutto l’anno perché potrete coltivare erbe aromatiche fresche, verdure, insalate, fiori e altro coltivando fino a 6 piante diverse contemporaneamente facendole crescere nell’acqua, non nel terreno. Insomma un’ idroponica avanzata alla portata di tutti!

Nello specifico, il sistema di illuminazione da 20 watt ad alte prestazioni permette di ottenere una crescita rapida, naturale e vigorosa. AeroGarden Miracle-Gro Harvest è dotato di un pannello di controllo semplice da usare che avverte quando bisogna aggiungere acqua,  accendendo e spegnendo le luci automaticamente.

Quando lo acquistate, nella confezione troverete un Kit di semi con 6 baccelli di erbe aromatiche contenenti basilico genovese, prezzemolo riccio, aneto, timo, basilico tailandese e menta, oltre alle sostanze nutritive brevettate che consentono alle piante di crescere fino a 5 volte più rapidamente che in terra. 

 

Leggi anche l’articolo dedicato ai sistemi di irrigazione per terrazze e orto

Autore dell'articolo: FANTASTICA LA TUA CASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.