AKAI lavatrici e tv. I migliori nelle recensioni

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

State pensando ad Akai per lanciarvi nel vostro prossimo acquisto di un televisore o un altro elettrodomestico, vero? Non avete mica torto. Akai è una di quelle marche economiche che ha saputo soddisfare il cliente fornendo prodotti a buon prezzo ma anche dalla buona resa e qualità dei materali. Qui in questo articolo vi parlerò di due prodotti in particolare, nello specifico parlerò di tv e lavatrici, i due prodotti se vogliamo, più cercati quando si parla di casa!Vi consiglierò quei prodotti tra i più recensiti da voi, perchè da voi provati e testati. Non perdiamo più tempo. Andiamo a scoprire perché Akai è uno tra i marchi più piaciuti dagli italiani ( e tra i più cercati!) 

 

Akai da dove viene questo marchio? 

Akai, molti forse lo sapranno già, è oggi filiale del gruppo cinese Nimble Holdings e ha sede in Singapore ma in realtà ha una lunga storia alle spalle in cui è stato anche marchio leader in certe produzioni nei decenni scorsi. Akai, in realtà nasce nel 1929 in Giappone come marchio  di strumenti musicali elettronici e di prodotti di elettronica di consumo. Se notate il colore del logo che è rosso, sappiate che rosso in giapponese è indicato proprio dalla parola”Akai”. Negli anni settanta, è di produzione Akai un registratore/lettore 8-track, divenuto molto popolare in quegli anni così che uno dei modelli della Serie CR-80, oggi è ancora in uso! 

Nel 1984, da una nuova divisione nacque la produzione di strumenti musicali elettronici: Nel 1985 la  Akai Electronic Musical Instruments Corporation introdusse il mixer MG-1212 e una serie di apparecchiature per la registrazione di grande qualità e a un prezzo altamente concorrenziale per l’epoca ma poi una serie professionale di campionatori digitali, sequencer digitali MIDI e sintetizzatori digitali, tutto a testimonianza di una realtà aziendale fatta di passione ed esperienza. 

 

Fatto un tuffo nel passato, quali sono i migliori prodotti Akai oggi? 

Se vi state chiedendo cosa offre oggi il marchio Akai, è presto detto: di questo marchio si può trovare proprio di tutto: dalle lavatrici ai televisori, dalla scopa elettrica agli strumenti musicali. Insomma, se oggi il ritrovato marchio a guida Nimble Holdings offre molti elettrodomestici e prodotti di utilizzo comune nelle nostre case, è pur vero che Akai non si è certo allontanata dalle sue vecchie e storiche passioni come appunto quella di sintetizzatori e strumenti digitali come i sequencer midi.  

Ritornando al nostro discorso iniziale, Akai oggi è produttrice di molti elettrodomestici di largo consumo tra i quali spiccano ovviamente anche lavatrici e televisori.  

LE LAVATRICI AKAI 

O a carico frontale o dall’alto, le lavatrici Akai non hanno niente da invidiare alle altre lavatrici. Fanno il loro dovere anche se potrebbero mancare di qualche funzione altamente tecnologica rispetto alle altre. Dalle vostre recensioni trovate on line, si nota la soddisfazione generale sui prodotti Akai che tecnicamente sono considerate affidabili. E poi, se parliamo del costo, abbastanza contenuto anche.  

I migliori modelli di lavatrici Akai del 2024

 

Akai Lavatrice 8 kg Inverter 1400 AQUA81400K classe A

Con un carico di 8 kg e una velocità massima di centrifuga di 1400 giri la lavatrice Akai 81400K ha 16 programmi e una Rumorosità di 58 dB e non pensate sia finita qui.  Akai 81400K ha un’efficienza energetica A quindi vi diciamo subito che con questa lavatrice è possibile risparmiare energia e costi per i vostrilavaggi! 

Cosa potrete trovare in questa lavatrice? tra le tante cose troverete la Funzione vapore, un tasto partenza ritardata  (Ore) 3-24 – Blocco Sicurezza Bambini. Selezione centrifuga e Temperatura. Funzione aggiungi capo.

AKAI AQUA6044s, Lavatrice autonoma, Capacità 6 Kg, 1000 Giri/min, Classe A++ 

Uguale alla precedente ma dalla capacità di 6 Kg, anche qui con  Akai AQUA6044S troviamo 15 programmi e la centrifuga uguale alla precedente (1000), tasto Regolazione centrifuga, Classe Energetica: A++. Rumorosità: 74 dB. Se vi occorre una lavatrice dalla minore capacità, ecco, come avete capito siamo sullo stesso modelllo di macchina, cambia solo la capacità di carico che qui è minore. akai lavatrici Anche qui come si può vedere, parliamo di un prodotto con ben 15 programmi di lavaggio per soddisfare chiaramente ogni esigenza. Mica male! 

 

 

 

 

 

 

 

 

E le migliori Tv Akai ? 

AKAI AKTV3213TS Televisore 32 Pollici TV LED HD DVB-T2 HDMI

Con un consumo molto efficiente, ( classe energetica A+++ ) AKAI AKTV3213TS Televisore 32 Pollici TV LED HD DVB-T2 HDMI ha un ottima risoluzione, una buona qualità dei colori, tutto capace di soddisfare le vostre esigenze.  

Akai AKTV3924M – Smart TV 39 Pollici, H.265 HEVC, DVB-T2, Wifi, HD

Ci sono piaciute subito le recensioni per Akai AKTV3924M  circa il suo rapporto qualità prezzo, la soddisfazione per i colori vivi e il doppio sintonizzatore.  Digitale Terrestre DVB-T2 H.265 HEVC; Connessione Internet WI FI + LAN.

AKAI teleisore AKTV392P TV

Come il precedente, anche questo televisore possiamo dirvi del suo consumo limitato e del fatto che senza pretese, porta la qualità al giusto prezzo nelle nostre case. Certo non ci saranno tutte le funzioni che troverete in altri marchi più costosi come dicevamo all’inizio, ma per le funzioni base che cerchiamo in un televisore, riteniamo che vada più che bene. 

 

CONCLUSIONI 

Akai porta ancora con se tutta l’esperienza giapponese quando si parla di componenti elettronici. Anche se le sue produzioni oggi abbracciano non una sola tipologia di prodotto, ma tante e di generi diversi, rimane la sicurezza di potersi fidare di un marchio che ad ogni modo è sul mercato da una vita. E voi lo avete provato?

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Autore dell'articolo: FANTASTICA LA TUA CASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *