uova pasquali ricette

UOVA PASQUALI: QUANDO AVANZANO COSA FACCIAMO?

Forse molti di noi si trovano ogni anno a dover contare troppe uova pasquali ricevute, lo sanno bene le mamme di bimbi piccoli, dove nonni, zii e amici non si risparmiano dal fare tanti regali così golosi. Ma diciamoci la verità, quando è troppo, è troppo, e avere tante uova pasquali a casa, non sempre ci trova così contenti. Vuoi per lo spreco di soldi, vuoi per il troppo cioccolato, a molti di noi spesso non va giù ritrovarsi dopo Pasqua, «invasi» da così tanto cioccolato, che diventa però risorsa se sappiamo bene gestire la situazione. Come? semplicemente utilizzandolo. Ma stavolta sarà molto meglio che mangiarlo e basta, stavolta sarà ingrediente per le nostre ricette. Quelle dedicate alla colazione e alla merenda.

DOLCI PER LA COLAZIONE O FRITTELLE PER MERENDA

Ebbene sì, il nostro cioccolato avanzato delle uova di Pasqua, potrà trasformarsi in un alleato prezioso per la colazione del mattino o semplicemente per la merenda golosa del pomeriggio. Quante volte compriamo al supermercato gocce di cioccolato per ingolosire la nostra ciambella fatta in casa? Ora invece senza spendere nulla abbiamo ottime scaglie di cioccolato pronte per essere aggiunte all’impasto con un risultato che sarà ancora più stupefacente…e se consideriamo quanto cioccolato abbiamo da «consumare», ci siamo assicurati la colazione golosa per un pò di tempo.

Per chi invece preferisce una pausa dolce al pomeriggio magari da regalare ai propri bimbi, che c’è di meglio che preparare delle frittelle con scaglie di cioccolato…avete presente l’impasto dei pancake? ecco, aggiungeteci le scaglie di cioccolato delle uova pasquali che avrete nel frattempo sminuzzato. Avrete preparato in casa una merenda senza conservanti, semplice e gustosa. Io li preparo così. E non mi dite che ci si abbandona troppo al dolce…non dovrete preparare ciambelle tutti i giorni , ne concedere merende al cioccolato troppo spesso ai vostri figli e ai loro amici. Basta semplicemente qualche giorno della settimana, riscoprire il valore delle cose fatte in casa utilizzando ciò che abbiamo in mensa. Il cioccolato avanzato delle uova pasquali.

 

 

 

INGREDIENTI PER FRITTELLE TIPO PAN CAKE

  • 150 grammi di farina
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 170 grammi di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (metà dose)
  • 1 bustina di vaniglia

SVOLGIMENTO

Iniziare a battere le uova con lo zucchero e via via aggiungere il resto degli ingredienti e in ultimo il lievito.  Una volta amalgamato bene il tutto, in una padella antiederente unta preventivamente di burro, versate metà mestolo di impasto e allargatelo aiutandovi col mestolo stesso fino a raggiungere la forma della frittella. Girate la frittella quando la parte inferiore ha preso colore. Bastano pochi minuti per cuocere questi pan cake.

Una volta cotti, questi pancake possono essere ricoperti del cioccolato fuso delle vostra uova di Pasqua avanzate, oppure come detto sopra, potrete nell’impasto aggiungervi dei pezzi di cioccolato sminuzzati. Insomma le vostre uova di Pasqua avanzate, saranno preziose per le vostre ricette golose!!!

P.S. Le uova di Pasqua dovranno essere state ben conservate e avere una data di scadenza idonea

G. Nappi

Autore dell'articolo: FANTASTICA LA TUA CASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.